TAKUMI ITALIA

Giugno 2017

30 GIU

Perché versatili vuol dire competitivi (da Tecnologie Meccaniche)

Per un contoterzista 4.0 come OCM di Arcore, versatilità, reattività ed efficienza sono il fulcro della propria attività e, grazie ai centri di lavoro Hurco e al suo CN proprietario, riesce a gestire con semplicità la programmazione a bordo macchina e in remoto... [......] Contoterzista 4.0 La digitalizzazione della produzione e l'evoluzione delle officine in ottica Industria 4.0 sono tra i principali driver di sviluppo per il settore della meccanica in questo momento. Anche sotto questo aspetto Hurco ha innovato il proprio controllo dando la possibilità di eseguire il controllo remoto dello stato macchina e permettendo la riproduzione dell'ambiente CNC su un pc in remoto. Una tipologia di controllo in remoto quindi che, soprattutto per un'azienda di piccole dimensioni come OCM, si traduce in un primo e significativo passo verso l'Industria 4.0. La postazione di programmazione remota simula infatti perfettamente il CN Hurco sul desktop, sfruttando il fatto che il centro di lavoro sia in rete. “Grazie a questa opportunità–spiega Stefano Lomazzi, titolare di OCM – posso creare programmi anche per le altre due macchine della Hurco, centralizzando la realizzazione dei part program e semplificando il recupero e il riutilizzo di programmi scritti in passato. Questa diventa fondamentale avendo noi uno storico di almeno 3 mila programmi, che quindi si possono eseguire senza problema recuperando tempo prezioso per essere competitivi”. Oltre a simulare la programmazione a bordo macchina, il software Hurco simula i percorsi utensili dando un feedback immediato su eventuali collisioni ad esempio. “In questo modo – conclude il titolare dell'officina meccanica lombarda – possiamo evitare errori e perdite di tempo”.


TM GIUGNO 2017- OCM LOMAZZI.pdf
Share this

© 2015 HURCO Srl - Rozzano (Milano) Italia - P.I. 12937010150

.